Tel: +39 0872 969200- Mail: info@dimarino.eu

Treccia d’aglio rosso di Sulmona

Descrizione del Prodotto

L’Aglio Rosso di Sulmona presenta caratteristiche particolari che lo qualificano sul piano nazionale come varietà unica nel suo genere. Il nome deriva dal colore dell’ultima tunica che protegge il bulbillo (o spicchio) che è di un bel colore rosso vinoso intenso, a diffusione omogenea e marcata, ma può anche presentare striature bianco-giallastre più o meno marcate.

La conformazione del bulbo è regolare e ben serrata è la sua consistenza, per cui sono assenti i bulbilli sopranumerari o quelli extratunicati. La maturazione avviene tra la terza decade di giugno e la prima metà di luglio, in un periodo intermedio tra gli agli rosa del Sud Italia e quelli bianchi del Nord. La conservabilità è elevata a temperatura ambiente, per cui il bulbo si mantiene sodo e compatto fino alla primavera successiva e ha un ritardato pre-germogliamento.

L’ecotipo è noto in Italia per la considerevole piccantezza e l’aromaticità che lo caratterizzano grazie all’elevato contenuto di oli essenziali tipici dell’aglio, disolfuro e diallildisolfuro, che assicurano sia un sapore organolettico deciso che elevate proprietà farmacologiche (una fra tutte: quella anti-tumorale). Infine è l’unica varietà italiana nella quale si ha la regolare emissione dello scapo fiorale (chiamato comunemente Zolla o Tolla), dal sapore più delicato, che può essere consumato sia allo stato fresco che sottolio.

Vuoi acquistare questo prodotto?

Riempi il form qui sotto, ti risponderemo in 24h!

La compilazione del presente form comporta la raccolta e l’utilizzo dei tuoi dati, indispensabile ai fini dell’erogazione dei servizio richiesto. Per maggiori informazioni sulle modalità di raccolta e trattamento consulta la nostra informativa sulla Privacy.

Prodotti correlati

Torna su

L’AZIENDA AGRICOLA ABRUZZESE DIMARINO

ATTRAVERSO UN METODO DI COLTIVAZIONE TRADIZIONALE E NATURALE, PRODUCE, COMMERCIALIZZA ED ESPORTA L’AGLIO ROSSO VARIETÀ DI SULMONA E ALTRI PRODOTTI TIPICI DEL TERRITORIO D’ABRUZZO.