Torricella Peligna e il suo territorio

Il territorio di Torricella Peligna, paese di circa 1400 abitanti nell’entroterra della provincia di Chieti, si estende su una collina a 901 m s.l.m., tra i fiumi Sangro e Aventino, con una superficie di circa 35 km2. Il panorama offerto ai residenti e ai turisti che passano da Torricella è a dir poco incantevole perché regala un paesaggio vario che va dalla spettacolare e maestosa Maiella, posta proprio di fronte la città, al mare Adriatico il cui orizzonte è ben visibile dal colle di Torricella soprattutto nelle limpide giornate primaverili ed estive.

La sensazione che si avverte entrando per la prima a volta a Torricella è quella di trovarsi in una città solenne, affascinante e dall’indiscutibile valore storico evidenziato soprattutto dalle numerose chiese che sorgono al suo interno. I paesaggi e i prodotti offerti dalla sua terra fanno parte di quell’Italia che in pochi conoscono, ma di cui tutti si innamorano a prima vista. Ogni anno i visitatori che la frequentano sono molto numerosi, in particolare durante i mesi estivi. Ciò che il paese offre ai turisti è un affascinante mix di paesaggi incantevoli, aria fresca, prodotti genuini, monumenti e antiche costruzioni, strutture alberghiere e di accoglienza di elevata professionalità e ottima qualità, e propone numerosi ristoranti e agriturismi dai menù eccellenti nonché diversi punti vendita di prodotti tipici locali.

Questa breve presentazione è solo la parte introduttiva di un viaggio virtuale che intraprenderemo, nelle prossime settimane, per raccontare gli aspetti più interessanti e culturali di Torricella. Una meta consigliabile per i soggiorni estivi di chi, al mare, preferisce l’aria fresca di montagna e la buona cucina tipica della zona. E state certi che i paesaggi incantevoli offerti dalle morbide curve della “bella addormentata” (così viene chiamata la Maiella) non vi deluderanno!

Fonti:

  • Sito del Comune di Torricella Peligna, www.comune.torricellapeligna.ch.it La città”
  • Di Renzo Antonio, La Chiesa di San Giacomo. Resoconto storico dal XII al XIX secolo sulla chiesa madre di Torricella, Lanciano – Rivista Abruzzese, 2011